LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PRATO - Anche lUniversit alle Cascine
di Cristina Orsini
SABATO, 16 MARZO 2013 IL TIRRENO Prato





Polo agroalimentare: la nuova destinazione proposta dal Comune in un dossier per Regione e Soprintendenza




PRATO Un campus universitario di alta specializzazione sulle materia agrarie e non solo. E lidea che piace al Comune, in particolare al sindaco Roberto Cenni, che in questi giorni assieme al vicesindaco con delega allAmbiente Goffredo Borchi e allassessore al Patrimonio Roberto Caverni, con lausilio dellarchitetto Giuseppe Centauro, sta realizzando un dossier con le nuove funzioni e destinazioni delle Cascine di Tavola. Un progetto ambizioso e pieno di incognite, quello del Comune che qualche mese fa ha lanciato lappello affinch che le Cascine Medicee tornino in mano pubblica e passo dopo passo si sta muovendo per realizzare il progetto. Con la partecipazione indispensabile della Regione. Un passaggio stretto, perch toccher proprio allente dare la disponibilit allinvestimento, che altrimenti per le casse del solo Comune sarebbe impossibile. Per il momento - spiega Borchi - lunica certezza la volont della Regione a discuterne. Poco ma un inizio. Altro fronte caldoquello quello Soprintendenza: prima di muoversi il Comune vuole ottenere un ok. Il futuro delle Cascine, dopo il fallimento della societ Fattoria Medicea avvenuto nellottobre scorso, ora in mano al curatore, il commercialista Fabio Tempestini. Il complesso andr allasta? Non escluso, per il Comune sarebbe loccasione giusta, ma ancora presto per saperlo. Si tratterebbe dellultima tappa di un percorso accidentato: le Cascine acquistate nel 2006 dalla societ Fattoria Medicea chiavi in mano con il progetto e il permesso do costruire gi approvati, sono state poste sotto sequestro dalla magistratura nel 2008 a lavori gi iniziati: con gli edifici scoperchiati. Per i magistrati - linchiesta partita da un esposto di Italia Nostra e di Legambiente - il frazionamento della fattoria per realizzare mini appartamenti di lusso, sarebbe stato illegittimo. Blocco totale fino al dicembre dellanno scorso, quando la Fattoria stata dissequestrata perch il permesso scaduto e contestualmente sono state avviate le procedure fallimentari. Peccato che la Fattoria sia rimasta per quattro anni in balia delle devastazioni del tempo e del clima. E gli effetti si sono visti: muri interni ed esterni crollati, cedimenti, profonde crepe. Per questo - il giudizio del sindaco - il curatore deve avere particolarmente a cuore questa situazione e cercare di fare il pi in fretta possibile. Si vedr. Intanto si lavora sulle destinazioni: A questo punto - ragiona Cenni - la Fattoria unicamente un complesso monumentale: il permesso di costruire scaduto e di sicuro nessuno si metter a riprogettare case o residence. Lunico utilizzo possibile - continua - resta quello indicato dal Comune: restituire luso della Fattoria ai cittadini facendone il centro delle eccellenze agroalimentari di tutta la Toscana. Una vecchia idea del Comune ulteriormente sviluppata negli ultimi giorni: la parte centrale del complesso - secondo il progetto - dovrebbe ospitare tutto ci che relativo ad polo agroalimentare, dagli spazi per le esposizioni e le fiere a quelli per scuole e corsi di cucina. Ma con qualcosa in pi: il coinvolgimento delluniversit di Agraria di Firenze con la quale la collaborazione gi stata avviata sul fronte della sperimentazione dei semi antichi delle piante da frutto. Completerebbe il progetto un campus con dormitori destinati agli studenti



news

28-02-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 28 febbraio 2020

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

Archivio news