LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Siena inventa il marketing dell'arte
Mara Amorevoli
Repubblica - Firenze 10/3/2005

Mentre Firenze sta provando a realizzare la Fondazione per la cultura al fine di coordinare, promuovere e curare il marketing di musei, mostre, eventi e tutto quanto riguardi il patrimonio artistico e culturale della città, la Provincia di Siena già dal 2003 ha istituito la Fondazione musei senesi puntando allo stesso obiettivo, ossia di valorizzare e far conoscere il proprio patrimonio. Ieri la presentazione della nuova istituzione, durante un convegno a Poggibonsi, nella sede del Parco archeologico di Poggio Imperiale, uno dei 31 musei del territorio riniti nelle Fondazione. A spiegarne la genesi e i compiti, erano presenti il presidente della Provincia Fabio Ceccherini, il presidente della Fondazione e docente universitario Tommaso Detti, la direttrice Donatella Capresi e altri amministratori dei Comuni che la costituiscono. Intanto la Provincia aveva già riunito in un sistema i musei senesi, perché dunque questo passaggio giuridico? «Il sistema andava dotato di uno strumento di gestione unitaria, sia per fornire supporto ai vari musei che per dar loro sostanza istituzionale, promuovendoli e valorizzandoli» ha spiegato Ceccherini, elencando i vari soggetti che la compongono. In primis la Provincia, quindi il Comune di Siena, la Curia arcivescovile di Siena e Montepulciano, i Comuni di Colle Val d'Elsa, Montalcino, Pienza, Chiusi, Università di Siena, la Fondazione e la Banca del Monte dei Paschi, oltre alla direzione regionale dei beni culturali e la soprintendenza archeologica. Una Fondazione partecipata, dotata di un consiglio di amministrazione, di indirizzo e di un comitato scientifico, di cui fanno parte docenti, e studiosi. «I prossimi interventi 2005-2006—spiega Detti—prevedono interventi come la ristrutturazione di tutti i book-shop dei musei, segnaletica, logo e biglietteria unica, connessione di tutti musei ad una rete telematica. Oltre a mostre già previste nel bilancio di 2 milioni di euro di quest'anno, appuntamenti con i critici d'arte Achille Bonito Oliva e Philippe Daverio, «Capolavori in terra di Siena», che vedrà tornare in vari musei 14 importanti dipinti da raccolte straniere, la partecipazione a iniziative regionali e, dal 14 al 20 marzo, alla Settimana della Scienza». Questo il debutto. Ma la Fondazione, precisa Detti, in futuro potrà anche gestire i musei. Intanto ora è a caccia di sponsor e privati che, con Montepaschi e Camera di Commercio, vogliano partecipare all'avventura della loro scoperta e promozione.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news