LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Castellaneta dedica un museo a Valentino
Angelo Loreto
La Gazzetta del Mezzogiorno, 7 marzo 2005

CASTELLANETA - Castellaneta riabbraccia il suo Mito, Rodolfo Valentino.
Il «divo» del cinema muto rivive nella nuova sede del museo a lui intitolato e inaugurata ieri sera.
All'interno della splendida cornice dell'ex monastero di Santa Chiara nel centro storico della cittadina che ha dato i natali al grande attore morto nel 1926, è partito l'ambizioso progetto della durata di due mesi, i-deato dall'attore pugliese Fabio Salvatore per rendere omaggio a Valentino. Una rassegna della durata di sessanta giorni, intitolata «Rodolfo Valentino. Il mio sogno si sta avverando», che si concluderà il prossimo 6 maggio, a 110 anni esatti dalla nascita del Mito, presso la Casa del Cinema di Roma.
Ieri sera, a tagliare il nastro, il sindaco di Castellaneta Andrea Nicolotti, il vescovo della Diocesi di Castellaneta Pietro Maria Fragnelli, e poi assessori comunali, il sen. Nessa, il consigliere regionale Brizio, per il via ad un grande evento «che ha l'obiettivo di arricchire - come ha spiegato Fabio Salvatore - valorizzare e rendere onore alla figura di Rodolfo Valentino, un Mito, che non può essere considerato solo americano».
L'ex monastero, già ristrutturato negli anni passati, vede una nuova luce grazie al lavoro di privati. «D. Comune - ha spiegato il sindaco Nicolotti - non ha affrontato alcuna spesa, ma è stato ridato alla città un contenitore culturale che servirà anche per altre iniziative. Spero che si abbia la possibilità di ospitare quanta più gente possibile per riappropriarci di un nostro personaggio».
H Museo non contiene solamente reperti di proprietà del Comune, come stampe fotografiche, documenti personali, poesie e frammenti della scenografia del film «II figlio dello sceicco», ma anche materiale inedito, a partire dalle foto di Valentino reperite grazie all'archivio fotografico del Centro sperimentale di Cinematografia di Roma.
Dalla prossima settimana sarà anche visibile un percorso video-multimediale, che conterrà film di Valentino e scene tratte dai funerali del divo (morì il 23 agosto del 1926). L'intera iniziativa è promossa da Magna Grecia Awards di Castellaneta, con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Regione Puglia, il Comune di Castellaneta, l'Istituto Luce, il Centro sperimentale di Cinematografia e il Centro studi Rodolfo Valentino.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news