LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. Il museo dell'Opera apre con il Papa. E super restauro per la porta del Battistero
Lisa Ciardi
La Nazione - Firenze 15/12/2012

Inaugurazione nel 2015 in occasione dell'assemblea generale della Chiesa
IL NUOVO POLO GLI SPAZI ESPOSITIVI DELL'OPERA DEL DUOMO CONTERANNO SU UNA SUPERFICIE RADDOPPIATA E SU DUE STRUTTURE FRA LORO COLLEGATE

SAR INAUGURATO fra la fine di ottobre e l'inizio di novembre 2015 il nuovo Museo dell'Opera di Santa Maria del Fiore. Il taglio del nastro avverr in occasione dell'Assemblea Generale della Chiesa Italiana che si terr a Firenze e che registrer la presenza del Santo Padre in citt. Le novit sono state illustrate ieri, alla presenza del Sottosegretario di Stato al Ministero per i Beni e le Attivit Culturali, Roberto Cecchi; del presidente dell'Opera di Santa Maria del Fiore, Franco Lucchesi; di Carlotta Cianferoni della Soprintendenza ai Beni Archeologici della Toscana e di Francesco Gurrieri, professore Ordinario di Restauro dei Monumenti dell'Universit di Firenze. E anche se la star indiscussa della mattina stata la piccola cupola, con i caratteristici mattoni a spina-pesce, che potrebbe essere stata usata come modellino per il Duomo e che stata appena scoperta nel cantiere del Museo, molte altre sono le novit interessanti. A primavera verr prelevata la Porta Nord del Battistero per essere avviata a un delicato restauro che servir anche a cercare e riportare alla luce le parti auree. In base alle previsioni, dovrebbe essere pronta per il 2015, in tempo per essere trasferita nell'ampliato museo prima dell'inaugurazione. Del percorso museale far parte ovviamente anche la cupola in miniatura, rimasta per anni nascosta sotto il pavimento dell'ex Teatro degli Intrepidi e del garage/officina che poi prese il suo posto. La sua collocazione naturale la render particolarmente suggestiva: si trova infatti in quella che sar la sala dell'Antica Facciata che conterr la ricostruzione in scala reale della facciata trecentesca del Duomo di Arnolfo di Cambio, in legno chiaro su struttura metallica, e, sul lato opposto, la Porta del Paradiso, la Porta Nord con le statue del Sansovino e i gruppi bronzei del Danti e del Rustici. Al di l delle necessarie verifiche che permetteranno di confermare o meno la sua attribuzione al Brunelleschi ha detto Franco Lucchesi, presidente dell'Opera di Santa Maria del Fiore questo resta un reperto importantissimo, perch permette di mostrare la tecnica a spina-pesce, usata in Italia quasi solo da Brunelleschi e alla base delle sue straordinarie realizzazioni. Sempre nell'ottica di far conoscere (e studiare) meglio la tecnica brunelleschiana, arriveranno al Museo alcuni grandi calchi della Soprintendenza effettuati direttamente nel Duomo.
INTANTO, per poter finire i lavori e allestire la struttura museale nei tempi previsti, l'Opera di Santa Maria del Fiore chiuder il Museo a partire dalla prossima primavera, ad eccezione della Porta del Paradiso che continuer ad essere visibile al pubblico, con un ingresso ridotto. Il nuovo polo museale, su progetto architettonico di Adolfo Natalini e Guicciardini & Magni architetti, disporr di uno spazio doppio rispetto a quello attuale, con una superficie di 5.250 mq di cui 2.430 espositivi e il resto per aree d'accoglienza e spazi tecnici. Il complesso comprender due strutture collegate in un percorso unitario: quella gi adibita a museo e l'ex Teatro degli Intrepidi, acquisito dall'Opera di Santa Maria del Fiore nel 1998.



news

24-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news